Applicazioni

Possibili applicazioni

La t-NPS si basa sull’utilizzo di tecnologie audio-visive o informatiche per la conduzione di valutazioni e riabilitazioni neuropsicologiche a distanza e può essere applicata in situazioni:

di emergenza sanitaria: continuità assistenziale, situazioni critiche, sospensione prolungata della operatività

ordinarie: per ridurre le limitazioni nell’accesso ai servizi per problematiche comportamentali, di mobilità, accompagnamento, distanza e orari, per garantire la continuità nei controlli anche a chi proviene da aree distanti, per organizzare videoconferenze con più parti (professionista, pazienti, servizi, datore di lavoro, centro diurno, etc.), riducendo gli spostamenti e il loro impatto ambientale

ad hoc: opportunità di telemonitoraggio, di intervento nel proprio ambiente e dove si richiede maggiore intensività di intervento a fronte di problemi organizzativi